Titulo

Abnoba | Extemporae


Abnoba è il nome della Dea della caccia, delle foreste e delle sorgenti, venerata nella Foresta Nera e dalla foresta nera arriva questa BMW R 45.
L'idea di partenza Alex & Paolo, il Team di Extemporae Motociclignoranti, per realizzare "Abnoba"  è stata quella di realizzare una moto che si ispirasse, per stile e filosofia, alle moto degli anni '20 del secolo scorso.




La moto è ispirata all'essenza primordiale della motocicletta: il design riprende infatti i modelli degli inizi del secolo scorso.

Sono due appassionati che, partendo da una cantina a Tradate (VA) hanno dato vita alle loro idee ed alla loro fantasia, alimentandole a benzina super. Alex nel campo delle customizzazioni dal 2005, Paolo dal 2011.


Per questo progetto hanno avuto carta bianca dal committente, hanno quindi acquistato questa BMW R 45 del 1980 per realizzare una moto che si ispirasse, per stile e filosofia, alle moto degli anni '20 del secolo scorso.



 Per seguire fino in fondo questa filosofia tutte le parti della moto sono state costruite appositamente, solo pochissimi particolari sono aftermarket e comunque anche questi sono stati modificati. Finiture, colori, particolari sono stati curati maniacalmente. La maggior parte delle lavorazioni sono state effettuate all'interno dell'officina.


Gli elementi particolari che più saltano all'occhio ci sono il serbatoio, costruito su misura ed alloggiato in posizione inusuale, e la sella "presa in prestito" da una bici. Le (poche) sovrastrutture sono state realizzate a mano: parafanghi, fianchetti telaio, supporti faro, supporto sella ecc. Il manubrio è arrivato dagli states ed equipaggiava una moto da short track anni '70, mentre gli ammortizzatori sono stati realizzati appositamente da Bitubo. A livello di motore l'imponente boxer (ora elemento visivamente più importante della moto) è stato completamente revisionato, cosi come i carburatori. Lo scarico è stato realizzato su disegno, appositamente per lei.


L'intero impianto elettrico è stato ricostruito da zero utilizzando fili in argento di sezione ridotta, cosi da poter essere nascosti all'interno dei tubi del telaio. Unica concessione "moderna" il fanale posteriore a led, alloggiato in un supporto ricavato dal pieno.



Altra particolarità ed unica richiesta del cliente è l'assenza della batteria a bordo della moto: abbiamo infatti alloggiato una batteria al litio all'interno di uno zaino, collegata alla moto con un apposito connettore. In pratica senza zaino non è possibile avviare la moto. Strano, certo, ma il cliente ha sempre ragione.


Tutte le parti sono state realizzate appositamente per questo progetto, ad eccezione del faro anteriore e del fanale posteriore, comunque entrambi modificati.



A livello di ciclistica spiccano i cerchi a raggi, rarità per questo modello, a tal punto da aver dovuto costruire appositamente il cerchio anteriore, montato su mozzo R75, mentre per il posteriore abbiamo utilizzato un mozzo R80 montato su raggi e canali nuovi. Tutti i raggi sono inox.
Anche a livello di freni sono state apportate delle migliorie: dischi Brembo e tubazioni aeronautiche con pompa maggiorata.


La vera sfida, come in tutte le special che realizziamo, è ottenere un risultato finale che sia utilizzabile e godibile in strada, e non solo bello da vedere. Anche questa, nonostante le apparenze, si guida con gusto.


Anche nella scelta dei colori si sono siamo ispirati alla "vecchia scuola", con una particolarità: l'accostamento dei colori pastello ricorda quelli della bandiera della Bavaria, terra di origine della moto 
Finiture, bordi e scritte sono state realizzate a mano, non ad aerografo ma a pennellino, lasciando volutamente imperfetti i tratti.


I particolare di cui vanno fieri è sicuramente il serbatoio del carburante, costruito in acciaio aeronautico e posizionato sotto la sella.


Non è facile darle una precisa classificazione… forse quella che si avvicina di più è Bobber, ma non del tutto.


Stabile, sicuramente, più maneggevole della base di partenza grazie all'ampio manubrio. Comoda diremmo di no, anche se non è così scomoda come sembrerebbe guardandola.


Attualmente stanno lavorando a diversi progetti su base Guzzi Nuovo Falcone, Honda CBX e Honda Cub.


Email: info@extemporae.com

No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.