Titulo

Wheels & Waves - El Rollo Race

La crew Indivisual da Milano a Biarritz per raccontarvi il Wheels &Waves  2017 dalle pagine di RocketGarage.


La prima giornata si è aperta con la “El Rollo Race”, la gara di Flat Track che quest’anno per la sua seconda edizione ha avuto luogo in una location davvero suggestiva: l’Ippodromo di Lasarte a San Sebastian. 

Pubblico vario di tutte le età, dalle famiglie all’appassionato vero disposto a farsi 18 ore in moto per essere presente, proveniente da diverse parti del mondo,  riunito in un unico luogo con il solo scopo di divertirsi e farsi coinvolgere nell’atmosfera che sono il W&W sa creare.

Alle 11.00 sono iniziati i giri di prova sul circuito ovale, chi non gareggiava poteva farsi salire l’adrenalina a mille passeggiando nel “paddock” tra moto e auto da fuoco di tutti i tipi, impossibile non notare le Indian e un moto elettrica realizzata da Essence Motorcycles con un design davvero pazzesco. Nell’aria si potevano già sentire i primi profumi della paella che lentamente cuoceva sul fuoco e della frutta della sangria, spalancando una voragine assurda nello stomaco.

Finite le prove in attesa delle gare abbiamo sfruttato il nostro Crafter Volkswagen come “headquarter” per vedere il materiale scattato/girato e gustarci la paella comodamente seduti e al riparo dal sole cocente.

Le gare sono iniziate intorno alle 14.00  con la categoria Rookie (max 400cc), poi si sono sfidate le Vintage (meno di 500cc), Vintage (più di 500cc), le Moderne (meno di 750cc) e infine le Super Hooligans.
Nonostante se le siano date di brutto, la sportività e la competizione l’hanno fatta da padrone, ci sono state varie cadute, ma tutte seguite da applausi da parte del pubblico e strette di mano tra i concorrenti in pieno stile “gentleman”.  I gesti “tecnici” sono stati apprezzati più del risultato finale. Il duello più entusiasmante di oggi è stato sicuramente quello tra Marco Belli sulla Yamaha SCR 950 e Ferran (vincitore del campionato Spagnolo di Flat Track nel 2016), Marco in una battaglia tra sportellate e fuoco in curva a gas spalancato ha avuto la meglio vincendo la Hooligans Race, aggiungendo cosi un'altra vittoria al suo già ricco palmares.
Altro momento topico è stato quando Steve Caballero, figura di riferimento del mondo Skate anni 80-90, ha girato sulla Indian sul circuito in solitaria.


Una partenza col botto ed è solo l’inizio! Il prossimo appuntamento è l’Art Ride, la parte “romantica” del festival, dedicata alle moto e le loro storie.
















1 comment

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.